MotoGp, Austria: acuto di Lorenzo e della Ducati





La gara al Red Bull Ring ci consegna per la terza stagione una Ducati come vincitriceLa moto italiana è spinta sul gradino più alto del podio da Jorge Lorenzo (dopo Andrea Iannone nel 2016 e Andrea Dovizioso nel 2017) che centra il terzo successo stagionale e vola al terzo posto in classifica generale. Marc Marquez(Repsol Honda) è messo alle corde ma ci prova fino alla fine a rovinare la festa del Team. Dietro ai due rivali, del presente e del futuro da compagni di box HRC, Andrea Dovizioso. Chiude come sesto Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP). Il Dottore si rimbocca le maniche e rimonta, alla grande, dalla quattordicesima casella.

Fonte: motogp.com






Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 4751 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*