Reiterberger vince la sua quarta gara del 2018





Markus Reiterberger (alpha Racing-Van Zon-BMW) è autore di un’altra spettacolare vittoria nel Campionato Europeo Superstock 1000 ed incrementa il vantaggio in classifica di 15 punti quando mancano solo due round al termine della stagione. Il tedesco è stato inarrestabile dal via al traguardo al Misano World Circuit Marco Simoncelli, conquistando il quarto successo dell’anno davanti a Maximilian Scheib (Aprilia Racing Team) e Riccardo Russo (MOTOCORSA Racing).

Allo spegnersi del semaforo Reiterberger è partito bene ed è apparso a suo agio in sella alla BMW e non si è mai guardato indietro fino alla fine. I suoi avversari sono stati protagonisti della lotta per il podio, Scheib ha tenuto un occhio sul mondiale con la seconda posizione.

Il duello è andato avanti fino a fine gare, ci sono state due battaglie spettacolari per l’ultimo gradino del podio. Scheib ha tenuto dietro Russo negli ultimi giri: il cileno, che scattava dalla quinta posizione, ha conquistato il quinto podio della stagione e può ancora andare a caccia del titolo. L’italiano non sarà però dispiaciuto e conquista il secondo podio nella STK1000.

Un’altra battaglia mozzafiato ha avuto luogo tra Roberto Tambuini (Berclaz Racing team) e Federico Sandi (MOTOCORSA Racing). Dopo una brutta partenza che lo ha portato in ottava posizione, ‘Tambo’ ha messo a segno una grande rimonta ed è riuscito a sopravanzare il connazionale all’ultimo giro conquistando la quarta posizione, davanti a Sandi, quinto.




La wild card Axel Bassani (DMR Racing) ha tagliato il traguardo in sesta posizione davanti a Florian Marino (URBIS Yamaha Motoxracing STK Team), settimo. Un trio di italiani chiude la top 10: Samuele Cavalieri (Barni Racing Team) è ottavo, mentre Luca Vitali (Aprilia Racing Team) e Gabriele Ruiu (Team Pedercini Racing) sono nono e decimo rispettivamente.



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 4673 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*