Calcio, Giovanissimi Regionali, Casilina, che cambio di passo! Moglioni: “Gruppo fantastico”


Calcio, Giovanissimi Regionali, Casilina, che cambio di passo!




Una metamorfosi totale quella dei Giovanissimi regionali B del Casilina calcio. I ragazzi del club capitolino hanno letteralmente cambiato passo dal momento in cui sulla panchina si è seduto mister Alessandro Moglioni: uno score eccezionale di sette vittorie (tra cui il clamoroso successo sul campo del Ponte di Nona) e una sola sconfitta che ha portato il Casilina dall’ultimo al quinto posto per una scalata che non sembra arrestarsi.

«La squadra probabilmente aveva dei problemi di spogliatoio da risolvere perché a livello tecnico ho capito subito che il gruppo aveva delle qualità importanti – dice Moglioni – I ragazzi si sono compattati e sono uscite tutte le loro qualità: ora sono un gruppo fantastico che ha formato un blocco unico e rema verso l’alta classifica». Nell’ultimo match, il gruppo di Moglioni ha battuto 2-0 il Segni grazie alla doppietta (un gol per tempo) di Peluso.

Calcio, occasioni sciupate del Casilina

«Un risultato che ci va anche abbastanza stretto viste le tante occasioni sciupate, ma comunque è stata
un’altra vittoria ampiamente meritata. Il dato che mi fa più piacere è certamente quello della porta
inviolata nelle ultime quattro partite: questo vuol dire che la squadra ha trovato un equilibrio notevole,
basti considerare che col Segni non avevamo mezza difesa. I ragazzi si adattano a più ruoli ed entrano in
campo sempre con la giusta concentrazione». Il gruppo di Moglioni vive davvero un periodo eccezionale e
si fa fatica a capire gli sviluppi della sua stagione.

«Al momento l’idea è quella di riuscire ad ottenere un piazzamento tra le prime quattro: siamo a due punti dalla squadra che ci precede e ci sono ancora tante partite da giocare. Non sarà semplice mantenere i ritmi attuali, ma se lavora in questa maniera il nostro gruppo può riuscirci» conclude l’allenatore. Intanto si è tenuto ieri pomeriggio presso il campo De Fonseca un grande raduno per giovani calciatori provenienti da tutta Italia. Un evento, organizzato dalla Mb & Co Management, che la società del presidente Umberto Coratti ha voluto fortemente ospitare e che ha visto il campo del club capitolino popolarsi di tanti giovanissimi atleti.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*