Tiro con l’arco, i vincitori del 4° Challenge di Rimini


Tiro con l'arco, i vincitori del 4° Challenge di Rimini




Va in archivio il 4° Italian Challenge a Rimini di tiro con l’arco: vincono Rolando-Vozza nel ricurvo, Pagnoni-Tonioli nel compound e Montanino-Trunfio nell’arco nudo.  Oggi i Tricolori Indoor con quasi 1000 partecipanti nelle tre divisioni con l’assegnazione dei titoli di classe, il saluto al mondo dell’arco del nuovo Direttore Tecnico Mauro Berruto e la premiazione degli azzurri iridati.

La prima giornata del lungo weekend dedicato al tiro con l’arco a Rimini termina con l’assegnazione dei titoli del quarto Italian Challenge. Le sfide, tutte dedicate al mixed team, si concludono con le vittorie di: Rolando-Vozza nell’arco olimpico, Pagnoni-Tonioli nel compound, Montanino-Trunfio nell’arco nudo che si portano a casa anche i premi in denaro di 3000 euro per il ricurvo e compound e di 800 per l’arco nudo oltre ad al materiale tecnico messo a disposizione degli sponsor della manifestazione.

Tiro con l’arco, oggi i campionati italiani

Oggi  23 febbraio, alla Fiera di Rimini scattano i Campionati Italiani Indoor con la prima giornata tra frecce per i titoli di classe e momenti celebrativi dedicati agli ultimi successi mondiali degli azzurri, tutti presenti sulla linea di tiro romagnola e, intorno alle 13.30, arriverà anche la presentazione al mondo del tiro con l’arco del nuovo Direttore Tecnico della Nazionale Mauro Berruto. I Campionati Italiani Indoor saranno trasmessi in diretta streaming da YouArco e sui canali social della Fitarco.

I VINCITORI DELL’ITALIAN CHALLENGE

Nell’arco olimpico, al termine di una finale bellissima, vincono l’Italian Challenge gli azzurrini Aiko
Rolando, reduce dal titolo iridato Junior a squadre di Yankton, e Antonio Vozza. Ad arrendersi
all’ultimo atto allo shoot off sono l’altra coppia della Nazionale Lucilla Boari e Federico Musolesi con il
risultato di 5-4 (20-19).
Il bronzo va invece al collo dei fratelli Massimiliano e Claudia Mandia delle Fiamme Azzurre che hanno
la meglio con un secco 6-0 sugli ucraini Servii Makarevych e Solomiya Trapeznikova.




Nel compound vincono l’oro gli specialisti Marcella Tonioli e Federico Pagnoni battendo in finale i
compagni di Nazionale Michele Nencioni e Viviana Spano con il risultato di 156-154.
Il bronzo va alla coppia di azzurrini Elia Fregnan e Sara Ret grazie al 156-155 nel match per il terzo
posto contro l’iridato paralimpico Giampaolo Cancelli ed Elena Menegoli.

Davide Montanino e Natalia Trunfio vincono l’oro nell’arco nudo grazie al 6-2 in finale sul duo Elisa
Passiatore e Cristian Trolese. Sul terzo gradino del podio salgono Ferruccio Berti e Stefania Coppo
dopo il 6-0 rifilato a Vito Mecca e Angela Padovani.

TUTTI I RISULTATI DEL 4° ITALIAN CHALLENGE



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*