Calcio, Allievi regionali, Casilina, Bernardi e la super vittoria col Pro Roma: “La partita perfetta”


Calcio, Allievi regionali, Casilina, Bernardi e la super vittoria col Pro Roma




Un Casilina calcio extra lusso. Gli Allievi regionali del club capitolino hanno sbancato con un rumoroso 4-0 il campo del Pro Roma (ex) capolista: un gol di Tonti e il tris di uno scatenato De Giglio hanno determinato il successo della squadra di Antonio Bernardi. «La partita perfetta come atteggiamento e disponibilità tattica – commenta l’allenatore – I ragazzi hanno dato tutti il 100% e ne è uscito un risultato eclatante. Siamo andati in vantaggio nel primo tempo, poi nella ripresa sono arrivate le altre tre marcature».

Un successo che evidenzia ancor di più il cambio di passo dei ragazzi di Bernardi che nelle ultime dieci partite hanno collezionato otto vittorie e due sconfitte. «Peccato per la precedente gara con la Borghesiana in cui c’è stato qualche episodio sfavorevole, ma ultimamente il gruppo sta facendo un gran lavoro e il campo fornisce le conferme». Insomma l’attuale ottavo posto in campionato potrebbe anche stare stretto al Casilina.

Calcio, Bernardi: “Qualche rimpianto c’è”

«Qualche rimpianto c’è, in particolare per il nostro inizio di stagione quando abbiamo fatto due punti nelle
prime cinque gare – dice Bernardi – Ma questo era un gruppo nuovo e anche io dovevo conoscere a fondo
le qualità dei ragazzi. A questo punto diventa difficile una rimonta sulle prime posizioni, ma il nostro
obiettivo è quello di centrare un posto tra le prime cinque e toglierci altre belle soddisfazioni come quella
di domenica scorsa».

Nel prossimo turno gli Allievi regionali del Casilina sono attesi dal match interno contro l’Atletico Zagarolo
che in questo momento ha un punto in meno rispetto ai romani. «Conosco il loro allenatore e so che sono
una squadra valida – dice Bernardi – Anche loro hanno avuto un percorso simile al nostro con qualche
difficoltà iniziale, ma ora l’Atletico Zagarolo sta bene e quindi sono sicuro che ne uscirà una bella partita.
Noi speriamo di dare continuità alle ultime prestazioni e di conquistare altri punti preziosi per la nostra
classifica».






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*