Di Francesco: “Lo Shakhtar è una squadra da rispettare”





Sarà dunque lo Shakhtar l’avversario della Roma agli ottavi di Champions League, squadra che si è classificata seconda nel suo girone dietro al Manchester City e davanti al Napoli e al Feyenoord. Ecco come ha commentato il sorteggio Eusebio di Francesco.

“L’urna di Nyon ci ha consegnato un avversario molto difficile per gli ottavi di finale. In questi ultimi mesi ho seguito lo Shakhtar Donetsk con grande attenzione, è una squadra ben organizzata sotto il punto di vista tattico grazie al lavoro di Paulo Fonseca, che ritengo un ottimo allenatore.

“Hanno superato un girone difficile, eliminando il Napoli, che è una delle squadre più forti del campionato italiano. I motivi per rispettare questo avversario sono moltissimi, ma sono altrettanti quelli che ci spingeranno a mettere in campo tutto quello che abbiamo per passare il turno”.





Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 3670 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*