MotoGp: per Morbidelli una grande crescita a Jerez


MotoGp: per Morbidelli una grande crescita a Jerez




Franco Morbidelli può pensare alle vacanze natalizie dopo i buoni test a Jerez de la Frontera e i primi in MotoGP™ a Valencia. Il pilota del Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS, campione del mondo Moto2™, ha segnato di volta in volta tempi più bassi marcando la differenza di oltre un secondo tra i giri iniziali e gli ultimi sulla pista andalusa. Una dimostrazione che il feeling con la Honda sta crescendo e che il processo di adattamento alla massima serie va nella giusta direzione.

Morbidelli ha anche lavorato su aspetti specifici come la percorrenza e l’uscita di curva segnando il miglior tempo di 1:38.923s. Il ragazzo della VR46 Academy adesso tornerà in Italia ma prima sarà protagonista al Gala FIM ad Andorra dove saranno premiati i campioni del 2017.

“Abbiamo visto dei costanti miglioramenti nei miei crono”, commenta il numero 21. “Soprattutto quando ho montato le gomme morbide a fine giornata. Ma ho anche fatto un buon ritmo con le gomme media e questo mi infonde fiducia. Stavamo cercando la maggior velocità in curva e sembra l’abbiamo incontrata con modifiche sulla moto ma anche grazie all’adattamento del mio stile di guida”. Prosegue. “C’è tanto da migliorare e torneremo a lavorare duro nel 2018 a Sepang. Ora come ora sono soddisfatto dei progressi fatti”. Conclude. “Detto questo, non vedo l’ora di arrivare sulla pista Malese, diversa da queste dei primi test, dove potremo far correre la moto e usare tutta la potenza a nostra disposizione”.

Fonte: motogp.com






Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 4845 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*