Grande successo per il 9° Trofeo Città di Roma Gran Premio Aria Sport


Grande successo per il 9° Trofeo Città di Roma Gran Premio Aria Sport




La stazione  di Campo Felice ha ospitato  il 9° Trofeo Città di Roma Gran Premio Aria Sport, uno degli appuntamenti più importanti del calendario sciistico del Centro Italia. L’evento, organizzato dal G.S. Città Romana Ski in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio – Sardegna della FISI, si è avvalso per il quarto anno consecutivo di un Main Sponsor come Aria Sport. La gara  riservata alle categorie Master, Giovani e Senior ha visto impegnati circa cento sciatori provenienti da tutto il Centro Italia. Due gli slalom giganti disputati sulla pista Sagittario in condizioni meteo piuttosto difficili a causa del forte vento e della pioggia caduta a tratti durante lo svolgimento delle gare. L’artistico Trofeo Città di Roma, una splendida riproduzione del Colosseo, è stato vinto per il terzo anno consecutivo  dallo S.C. Aliski Racing Team di Roma. Gli sciatori romani si sono imposti con 1220 punti davanti allo Sci Club Spoleto (303) e allo S.C. Cicala Bianca di Rieti (240).  Buon quarto posto per lo sci club organizzatore di Giuseppe Lucarelli (156 punti). Tre gli sciatori che sono stati capaci di imporsi in entrambe le gare: Cristiano Orlandi (Master B) e Antonino Bartolomeo (Master C) dell’Aliski e Elisabetta Mazzoli (S.C. Spoleto). Nella categoria aspiranti femminile podio tutto dello S.C. Cicala Bianca di Rieti con Lucrezia Manfredini, Sara Fortuna e Carlotta Iacuitto. Ma al di là dei risultati anche quest’anno il Trofeo Città di Roma si è confermato un’autentica festa dello sci e della neve. Particolarmente contento il Presidente Giuseppe Lucarelli che insieme al suo staff si è prodigato come non mai nell’organizzazione di un evento che resta tra i più gettonati: “Il Città di Roma è il nostro fiore all’occhiello da ormai nove anni. Siamo orgogliosi di organizzare una manifestazione così importante che porta il nome della capitale. Un ringraziamento particolare voglio rivolgerlo a tutti i partecipanti che hanno gareggiato con il solito entusiasmo nonostante le avverse condizioni meteo. Un grazie particolare al nostro sponsor Aria Sport che da quattro anni è al nostro fianco nella realizzazione di un evento così importante e che l’anno prossimo festeggerà il decimo anniversario”.  L’A. D. della Campo Felice Andrea Lallini  rinfrancato dopo i recenti tragici accadimenti che hanno segnato la terra d’Abruzzo ha sottolineato l’importanza della manifestazione: “Anche se siamo ancora profondamente turbati da quanto accaduto stiamo cercando di tornare alla normalità e sono manifestazioni come il Città di Roma che contribuiscono almeno in parte a riportare quel clima di serenità in una terra che ha pagato fin qui un tributo troppo pesante”.

Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta nella Ski House – Brecciara  sono intervenuti il Presidente di Aria Sport Vittorio Ricerni, il Direttore del Centro Aria Sport di Monterotondo Fabrizio Tessicini e il Direttore del Centro Aria Sport Nicola Ciccimarra: “Per noi, amanti della neve e della montagna, è un onore contribuire alla realizzazione di un evento così importante e ritrovarci insieme a tanti appassionati dello sci”.

Sabato sempre a Campo Felice sono stati assegnati i titoli regionali Giovani e Senior che hanno visto tra i protagonisti Sandro Tedeschini (Orsello Le Aquile), Greta Kichelmacher e Francesca Moscone (Sci Club Terminillo), e la campionessa universitaria Erica Biaggi (Livata).

 




ALBO D’ORO. 2008: Sci Club Mid Sport Roma, 2009: Sci Club Mid Sport Roma, 2010: Alitalia Euroski, 2011: Sci Club Mid Sport Roma, 2012 non disputato, 2013: Alitalia Euroski, 2014: Campo Felice – Rocca di Cambio, 2015: Aliski, 2016:Aliski, 2017: Aliski.



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 4315 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*