Nuoto, Tc New Country Club Frascati: tanti podi per i piccoli atleti impegnati nel Trofeo Csain


Nuoto, Tc New Country Club Frascati: tanti podi per i piccoli atleti impegnati nel Trofeo Csain




Una giornata di festa prima ancora che di sano agonismo. Lo spirito del trofeo Csain, d’altronde, è chiarissimo e il gruppo di piccoli atleti del Tc New Country Club Frascati (e dei loro genitori) ne ha colto benissimo il senso come conferma il responsabile del settore nuoto tuscolano Daniele Tavelli. «Siamo molto contenti di come è andata la giornata. Il trofeo Csain, a cui abbiamo partecipato coi nostri ragazzi del settore Propaganda e della Scuola nuoto, è un appuntamento in cui si fanno gare, ma il risultato non è certamente la cosa più importante. Tutto il gruppo ha messo il massimo impegno nell’evento e i ragazzi si sono divertiti tantissimo. Faccio i complimenti, inoltre, anche ai genitori per lo spirito con cui hanno seguito la manifestazione». La seconda tappa del trofeo Csain è andata in scena domenica scorsa a Tivoli e il Tc New Country Club Frascati l’ha onorata al meglio portando tanti piccoli atleti e addirittura sei componenti dello staff tecnico: oltre a Tavelli erano presenti Davide Cordasco, Elia Laurenti, Paola Mariani, Graziano Gasbarro e Carla Sellati. Come rimarcato da Tavelli, il risultato non è stata certo la parte più importante della giornata, ma i giovani nuotatori del circolo tuscolano hanno fatto un’ottima figura e hanno centrato diversi podi: tra questi Niccolò De Medici (classe 2007), Giada Manzo (2008), Ludovica Mariotti (2008), Alessio Di Luca (2005), Luca Iannilli (2005), Camilla Vercelli (2003), Sara De Filis (2005) e Alexandru Jora (2004). Il trofeo Csain vivrà una terza e quarta tappa del suo programma rispettivamente il 26 febbraio e il 26 marzo e anche in quelle date la partecipazione del Tc New Country Club Frascati sarà sostanziosa. Intanto sta per arrivare un week-end “di riposo” per il settore nuoto del circolo frascatano che poi l’11 e 12 febbraio vivrà un altro momento molto importante, stavolta per il gruppo agonistico dei “categoria” (i ragazzi più grandi) si recherà in massa a Bastia per sostenere un’altra gara e soprattutto per regalare un’utile esperienza fuori regione a tutti i partecipanti.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*